Lo stress e i suoi sintomi

La parola “stress” è ormai entrata nel linguaggio di uso comune, utilizzata per definire uno stato di tensione, ansia, preoccupazione o comunque un forte disagio.

 

Secondo Hans Seyle, medico del secolo scorso tra i primi a definire lo stress, si tratta di “una reazione aspecifica dell’organismo a quasi ogni tipo di esposizione, stimolo e sollecitazione”.

 

Lo stress dipende quindi da una dinamica tra l’individuo e l’ambiente circostante che può provocare stimoli di diversa natura e gravità, ma che nella maggior parte dei casi vengono ritenuti spiacevoli da chi li subisce.

Lo stress non è dunque una malattia ma l’esposizione prolungata ad una condizione stressante può causare problemi di salute. Le persone infatti reagiscono in modo molto diverso alle situazioni della vita che possono divenire o meno fonti di stress.

Questo può manifestarsi in modi molto diversi:

  • sintomi fisici: stanchezza, dolori, nausea, tachicardia, diarrea o stitichezza, dolori al petto.

  • sintomi comportamentali: insonnia o eccessiva sonnolenza/pigrizia, scarso o eccessivo appetito, tendenza ad isolarsi dagli altri, a procrastinare o evitare le responsabilità, abuso di alcol e di fumo.

  • sintomi cognitivi: problemi di memoria, scarsa capacità di giudizio, difficoltà di concentrazione, ansia.

  • sintomi emotivi: repentini cambi d’umore, incapacità di rilassarsi, irritabilità, agitazione, sensazione di solitudine.

Imparare a rilassarsi e saper gestire l’ansia

La dr.ssa Maria Concetta Carlucci organizza un Training per la Gestione dello Stress rivolto a tutti coloro che desiderano accrescere il proprio benessere psicofisico.

 

Il corso, che prevede incontri individuali o di gruppo, a frequenza settimanale, ha lo scopo di aiutare le persone a comprendere il rapporto fra il loro modo di pensare e ciò che sentono.

 

Uno degli aspetti fondamentali è imparare a vivere nel presente: questo permette di ridurre la tendenza a rivangare il passato e a preoccuparsi troppo per il futuro.

Altro passaggio importante è comprendere quali sono le cause dello stress che precludono un approccio alla vita più sereno, per poter ritrovare un sano equilibrio tra mente e corpo.

 

Il percorso che può condurre il paziente ad una migliore qualità della vita passa attraverso l’apprendimento di alcune modalità di rilassamento (come il Training Autogeno): queste sono molto utili per gestire l’ansia che accompagna certe situazioni vissute in maniera troppo stressante.

 

Si apprendono poi anche altre tecniche derivate dalla Terapia Cognitivo Comportamentale, molto efficaci nella gestione dei problemi. In particolare, per quanto riguarda l’ansia, vengono proposti dei protocolli validati per la comprensione e il superamento della sintomatologia ansiosa.

Per ulteriori informazioni

Dr.ssa Maria Concetta Carlucci

Psicologo Psicoterapeuta Padova

Tel. 3496600501

Mail info@mariacarlucci.it

Iscr. Albo Psicologi Veneto N. 8048

P.IVA 04620540288

Compila il modulo per maggiori informazioni

© Tutti i diritti riservati  - P.Iva 04620540288 | realizzato da JB Web Agency